Il Sensual Restoring Gel MORESENSE per la prima volta è anche per lui!

La perdita di sensibilità del glande non si verifica solo in età avanzata. Si tratta, infatti, di un problema sempre più evidente anche tra i giovani. Basta pensare che oltre l’80% degli uomini lamenta una perdita di sensibilità del pene già a partire dalla terza decade di età.

Tutto ciò ha una significativa ricaduta sulla qualità della vita sessuale in un periodo della vita caratterizzata dalla maggior frequenza di rapporti interpersonali.

Quali sono le cause?

Si distinguono cause di tipo meccanico e cause di tipo chimico.

Tra le cause di tipo meccanico:

  • sport che traumatizzano il perineo e l’inguine (nel 60% dei ciclisti, per esempio)
  • eccessivo sfregamento da parte di indumenti intimi troppo stretti (usare sempre i boxer ed evitare jeans eccessivamente fascianti)
  • rapporti sessuali “troppo energici e fisici”
  • “assenza di adeguata lubrificazione” con deterioramento del film lipidico che protegge la mucosa del glande rendendola reattivamente più spessa e meno sensibile
  • L’eccesso di masturbazione viene, invece, individuata solo in situazioni strettamente patologiche (autoerotismo compulsivo in caso di dipendenza sessuale).

Le cause di tipo chimico sono legate all’eccesso di fumo e di alcolici, sostanze che compromettono la reattività vasale periferica.

I processi POST-INFIAMMATORI (balaniti e balanopostiti recidivanti, lichen scleroatrofico) possono provocare secchezza e rugosità anche sul glande.

Perché MORESENSE?

Scientificamente testato e registrato presso il ministero della sanità

MORESENSE è stato testato PER LUI, a breve e medio termine, mediante SurfaceEcoColorDoppler in 10 uomini.

L’effetto di vasodilatazione sul microcircolo della mucosa del glande dei soggetti è stato valutato a 30 minuti dall’applicazione e, dopo una settimana di trattamento giornaliero, a 3 ore dall’applicazione. L’incremento medio del flusso sanguigno è stato del 472% (5,7 volte in più) in acuto, e del 448% (5,4 volte in più) dopo somministrazione ripetuta. Una riduzione della perfusione solo del 4% significa che, dopo una settimana di trattamento, l’effetto è sostenuto a più di 3 ore dall’applicazione.

Moresense favorisce l’afflusso di sangue alla mucosa del glande, aumentando la sensibilità e la reattività agli stimoli e stimolando l’eccitazione e l’erezione.

MORESENSE per la terza età

MORESENSE risulta particolarmente interessante in tutte quelle condizioni di secchezza del glande e del prepuzio, come ad esempio nel corso del normale processo di invecchiamento, che può essere determinata da una xerosi, quando diminuiscono le componenti lipidiche dell’epidermide.

In questi casi si ha la perdita dell’elasticità della mucosa, la quale reagisce agli stimoli in modo non corretto, non aderendo più perfettamente ai tessuti e costituendo, di conseguenza, un problema nei rapporti sessuali.